» Home»Rubriche»Attualità»Meridione Vero. Storie di ordinaria spinazzolesità...

Meridione Vero. Storie di ordinaria spinazzolesità...

Giovedì, 22 Marzo 2012

Tutto pronto per la presentazione ufficiale del libro-romanzo scritto da Alfonso Massa. Alfonso, chiamato "Dino", (Sino avrebbe avuto un pò di logica in più) un bel giorno di festa come di consueto, prima di cominciare a pranzare insieme alla sua famiglia, sotto il piatto ancora senza primo servito, si ritrova bello e stampato un libro che per lui erano solo dei fogli scritti e mantenuti nel comodino... La sorpresa da parte dei figli fu talmente grande che per lui, quello è diventato il più bel giorno della sua vita. Ed allora Carmine Pantone gli ha proposto di presentarlo alla cittadinanza. Un romanzo "Meridione Vero" carico di umanità. Narra la storia di un audace contadino spinazzolese, Michele Malaterra. L'autore si sofferma sui momenti storici delle lotte contadine per l'emancipazione del "popolo basso", sulla miseria di quegli anni amari, sulla ribellione contro i poteri forti che mantenevano il popolo sottomesso ai loro interessi. E sulla straziante emigrazione degli anni 50' e 60'.

Una storia struggente quella scritta da Dino Massa, arricchita di molti elementi storici e culturali, condita con tradizioni, esoterismo e costumi caratteristici del meridone in quell'epoca.

Da non perdere, sabato 24 marzo, ore 18.00 presso la Sala Consiliare. Interverranno oltre all'autore, Cosimo Forina ed il sindaco DeTullio.

Di seguito le immagini di Dino Massa ospite presso il Bar Saraceno, qualche settimana fà, durante una puntata di SpinazzoNius, mentre racconta il suo libro.

Articolo letto 5868 volte Condividi questo articolo 352 commenti - Commenta »

Video

SpinazzoNius punt 6bis 3'p
SpinazzoNius punt 6bis 4'p