» Home»Rubriche»News»Provinciale 3-Murgia Centrale: il 15 giugno nuovo confronto tecnico.

Provinciale 3-Murgia Centrale: il 15 giugno nuovo confronto tecnico.

Martedì, 1 Maggio 2012

Nei prossimi giorni sarà avviato un confronto tecnico su due ipotesi progettuali avanzate dai tecnici della nostra Provincia (BAT) per risolvere i problemi legati al ritrovamento di reperti archeologici lungo la Strada Provinciale n. 3 “Della Murgia Centrale”, ex Strada Regionale n.6, che hanno provocato l'interruzione dei lavori di completamento dell’arteria, così ha informato l’assessore provinciale, Giuseppe Di Marzo.

L’assessore Di Marzo ha spiegato che nell’incontro tenutosi lo scorso 24 aprile con l’assessore alle Opere Pubbliche Fabiano Amati assieme ai Sindaci di Minervino Murge e Spinazzola, ai rappresentanti della Soprintendenza per i Beni Archeologici della Puglia, della Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici delle Province di Bari, BAT e Foggia e della Direzione regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici della Regione e ai tecnici competenti, si è discusso su due progetti. Il primo, propone di bypassare le problematiche che riguardano le zone interessate da ritrovamenti archeologici, che all’epoca indussero, di fatto, gli Uffici regionali a sospendere i lavori. Il secondo progetto invece, è volto a risolvere sia le problematiche concernenti i ritrovamenti archeologici che quelle di natura paesaggistica, legate all’interferenza tra la viabilità da completarsi e il Santuario della Madonna del Sabato.

Questa seconda ipotesi, conclude - Di Marzio – andrebbe tuttavia a interessare alcuni reticoli idrici dell’Autorità di Bacino, cui intendiamo riv verrà convocato un incontro per assumere la decisione più idonea per riprendere i lavori su un’arteria di rilevanza strategica per il nostro territorio». verrà convocato un incontro per assumere la decisione più idonea per riprendere i lavori su un’arteria di rilevanza strategica per il nostro territorio».olgerci per le valutazioni del caso. Pertanto, in attesa di un confronto che esamini tali proposte e di conoscerne gli esiti, abbiamo deciso di aggiornarci nuovamente al prossimo 15 giugno, quando verrà convocato un incontro per assumere la decisione più idonea per riprendere i lavori su un’arteria di rilevanza strategica per il nostro territorio».

Leggi Tutto:

www.tgbat.it

Articolo letto 21110 volte Condividi questo articolo 4037 commenti - Commenta »